Svegliarsi dal sonno per capire chi siamo

Reading Time: 1 minute read

All’interno del nostro contenitore (corpo umano) ci sono tre cose che sono noi: una parte anemica, il femminile, una parte mentale, che è androgina, e una parte spirituale, che è la parte maschile di sé.

Queste tre parti divise erano la nostra coscienza, agli inizi erano una cosa sola.

Siamo Anima Mente e Spirito e quindi i creatori dell’Universo.

La Coscienza non ha paura di nessuno.

La parte anemica non ha asse del tempo ed è immortale.

Abbiamo dentro di noi la chiave dell’immortalità, ma non lo sappiamo.

Noi siamo qui per capire una cosa: cos’è la dualità, cosa significa la separazione.

Quindi dobbiamo vivere e morire per capire che la morte non esiste.

Corrado Malanga

[Condividi questo post nei social e/o via mail]