Preghiera a Santa Maria, Madre di Dio

Reading Time: 1 minute read

Santa Maria, Madre di Dio, conservami un cuore di fanciullo, puro e limpido come acqua di sorgente. Dammi un cuore semplice, che non si ripieghi ad assaporare le proprie tristezze. Ottienimi un cuore magnanimo nel donarsi, facile alla compassione.

Un cuore fedele e generoso, che non dimentichi alcun bene e non serbi rancore di alcun male. Formami un cuore dolce e umile, che ami senza esigere di essere riamato. Un cuore che ami, contento di scomparire in altri cuori, sacrificandosi davanti al Tuo divin Figlio.

Santa Maria donami un cuore grande e indomabile, così che nessuna ingratitudine lo possa chiudere e nessuna indifferenza lo possa stancare. Donami un cuore tormentato dalla gloria di Gesù Cristo, ferito dal Suo Amore, con una piaga che non si rimargini se non in cielo.

Oh Santa Vergine Maria preservaci da ogni attacco del maligno e intercedi presso Tuo figlio Gesù il cui Sangue ha redento il mondo, e sotto la cui Parola di Vita ogni ginocchio si piega sottomesso in cielo, in terra e in ogni luogo.

Allontana da noi le insidie delle tenebre, la cui falsa forza s’infrange impotente contro il tuo manto benedetto sotto il quale ogni figlio ripara.

Santa Maria, la tua profonda umiltà si sostituisca al mio orgoglio, la tua sublime contemplazione ponga freno alle mie distrazioni, la tua visione ininterrotta di Dio infiammi il mio cuore, così tiepido e freddo.

Carissima e diletta Madre, fa’ che io non abbia altro spirito che il Tuo per conoscere Gesù Cristo e i suoi voleri, fa’ che io non abbia altra anima che la Tua per lodare e glorificare il Signore, fa’ che io non abbia altro cuore che il Tuo per amare Dio con puro e ardente amore.

Amen

[Condividi questo post nei social e/o via mail]