Parigi, La cattedrale di Notre-Dame sta ritornando al suo splendore

Reading Time: 1 minute read

Il progetto, stimato in 52 milioni di euro ($ 54 milioni), è guidato dall’architetto paesaggista belga Bas Smets, con un team composto dall’agenzia di pianificazione urbana GRAU e dall’agenzia di architettura Neufville-Gayet.

Il piano, previsto per il completamento nel 2027, prevede un look più verde e più accogliente per Notre-Dame.

Un parco lungo 400 metri emergerà lungo la Senna, dove “la gente potrà venire a fare un picnic [e] giocare in questo magnifico luogo, tra la facciata sud della cattedrale e la Senna”, ha detto Smets.

“Dietro la cattedrale, faremo un prato molto grande di 17.000 metri quadrati (4,2 acri), grande come il grande prato dietro i Giardini del Lussemburgo.”

I castagni intorno alla cattedrale saranno integrati da 131 nuovi alberi, tra cui hackberries, aceri e carpini, nonché ontani e alcune querce.

[Condividi questo post nei social e/o via mail]