Order Malta OSJ, Casa Ubunto: un futuro per le mamme vittime di violenza

Reading Time: 1 minute read

Il Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme – Cavalieri di Malta OSJ è da sempre al fianco dei più deboli e delle persone più bisognose; Questa volta, il Gran Priorato del Nord, ha scelto di sostenere, con una donazione fatta attraverso la piattaforma TrustMeUp, l’associazione SOS Villaggi dei bambini nel progetto ” Casa Ubunto: una casa e un futuro per le mamme vittime di Violenza.”

Questa casa di accoglienza, nel Villaggio SOS di Saronno, vuole offrire alle mamme e ai loro bambini un rifugio sicuro dalla violenza, aiutandoli a reintegrarsi nella società, recuperando il benessere psicofisico del nucleo famigliare e raggiungendo il più alto grado di autonomia.

Per l’occasione, in rappresentanza del Gran Priorato del Nord, Angelo Fasola, il nostro Gran Cancelliere, si è recato presso il villaggio di Saranno incontrando personalmente gli educatori ed il responsabile dei Progetti Speciali, rimanendo colpito dal loro operato; Queste persone dedicano il loro tempo, giorno e notte, quasi 365 giorni l’anno, ai bambini e alle famiglie in difficoltà. Con questa donazione, l’Ordine di Malta vuole aiutarli e sostenerli per offrire possibile futuro a questi bambini e alle loro famiglie.

[Condividi questo post nei social e/o via mail]