India, miscredenti profanano statue collinari a Yerrakonda

Reading Time: 1 minute read

La polizia di Yedlapadu ha interrogato alcuni sospetti in relazione alla dissacrazione riportata alle statue di Maria e Gesù, su una collina a Yerrakonda nel distretto di Palnadu.

L’incidente è emerso domenica mattina quando alcuni devoti hanno visitato le statue, che sono state istituite 32 anni fa congiuntamente da membri di varie religioni.

I devoti avevano visto che un filo era legato alla statua di Maria e altre sei statue erano danneggiate.

Il ministro Vidadala Rajani e i leader delle associazioni cristiane locali hanno visitato il sito e hanno chiesto un’azione rigorosa contro il vandalismo.

Vidadala Rajani ha affermato che saranno intraprese azioni severe contro chi ha fatto quello scempio, per evitare che tali incidenti si ripetano.

[Condividi questo post nei social e/o via mail]