Deceduto il Premio Nobel Luc Montagnier

Reading Time: 1 minute read

La testata giornalistica de ‘IlCamminoSpirituale’ si dissocia dai commenti e dalle frasi che vengono pubblicate su alcune testate giornalistiche, compreso quelle cattoliche, come per esempio questa di seguito in foto:

Ricordiamo ai colleghi che i commenti di questo tipo sono responsabilmente lesivi della dignità sulla persona defunta, chiunque era e diceva.

La cosiddetta notizia di cronaca si ferma al Chi, Quando, Come ,Dove e Perché. Punto e basta. Altro diventa una mancanza di rispetto a tutta la categoria dei giornalisti che svolgono il loro lavoro in modo serio e professionale.

A tal proposito probabilmente c’è chi si è dimenticato la deontologia e le carte dei doveri che noi esortiamo a rileggere e riflettere, poiché non intendiamo essere associati a chi se li dimentica quando scrivono frasi aggiuntive a fatti di cronaca (altrimenti diventa opinione e va chiaramente scritta per rispetto al lettore).

Per coloro sberleffano il premio Nobel Luc Montagnier ricordiamo una breve qui di seguito, ovviamente estrapolato dal link ove è possibile un breve approfondimento culturale e intellettuale, oltreché scientifico.

1. https://historia-biografia.com/luc-montagnier/

2. Per i suoi studi e contributi nel campo della medicina, gli è stato assegnato l’Ordine al merito nazionale (1985), il Premio Lasker (1986), il Gairdner (1987), il re internazionale Faisal della medicina (1993) e il Principe Premio. delle Asturie per la ricerca scientifica e tecnica (2000). È stato anche nominato Cavaliere della Legione d’Onore francese nel 1984.

R.I.P. Dottor Prof Luc Montagnier.

[Condividi questo post nei social e/o via mail]